Geoplast Blog

L’efficienza dell’installazione di Aquabox batte quella di ghiaia e cemento

L'efficienza dell’installazione di Aquabox batte quella di ghiaia e cemento

L’efficienza di installazione di Aquabox è in grado di battere sia quella di ghiaia che del cemento, grazie al fatto che è realizzato in plastica riciclata leggera. Questa leggerezza porta via tutto il lavoro sporco della costruzione di bacini d’acqua piovana: produzione di cemento, camion carichi di materiale, spazio di stoccaggio, attrezzature meccaniche, sollevamento di carichi pesanti – tutto sparito.

Assemblare un bacino con Aquabox richiede 5 semplici passaggi:

Passaggio 1: eseguire uno scavo della superficie e profondità desiderate, foderandolo poi con geotessuto

Passaggio 1:

Eseguire uno scavo della superficie e profondità desiderate, foderandolo poi con geotessuto.

Passaggio 2: disimballare i pallet e assemblare i moduli Aquabox

Passaggio 2:

Disimballare i pallet e assemblare i moduli Aquabox.

Passaggio 3: posizionare e bloccare i moduli insieme per formare un bacino per l'acqua piovana

Passaggio 3:

Posizionare e bloccare i moduli insieme per formare un bacino per l’acqua piovana.

Passaggio 4: fissare le griglie superiore e laterale per chiudere l'esterno del lavabo

Passaggio 4:

Fissare le griglie superiore e laterale per chiudere l’esterno del lavabo.

Passaggio 5: avvolgere il bacino con geotessuto e coprirlo con terra

Passaggio 5:

Avvolgere il bacino con geotessuto e coprirlo con terra.

Contattaci per saperne di più su Aquabox.