Geoplast Soluzioni

Bonus Verde 2018: ottieni la detrazione del 36% utilizzando le Soluzioni Geoplast

Geoplast offre Soluzioni per proteggere il manto erboso e per realizzare prati carrabili, giardini pensili, verde verticale, in conformità con quanto previsto dalla normativa del Bonus Verde, che consente di detrarre il 36% delle spese documentate relative al verde.

  • Completa Bologna tetto giardino
  • Completa Bologna
  • Giardino pensile Completa Bologna
  • Dalle Rive prato Geoflor
  • Chiesi Farmaceutica prato Runfloor
  • Molveno prato Runfloor
  • Geoplast Wall-y pareti verdi
  • Vegetazione Wall-Y
  • Wall-y Griglia per pareti verdi Jesolo
  • Wall-y Griglia per pareti verdi
  • Castel Fusano Vegetazione del giardino pensile Drainroof
  • Milan malpensa drainroof giardino pensile
  • Palazzo Reale giardino pensile Drainroof

PRODOTTI RACCOMANDATI

GEOFLOR

L’alternativa alle solite griglie carrabili

 

RUNFLOOR

Sistema per aree verdi carrabili ad alta resistenza

 

WALL-Y

Griglia ad elevata resistenza per il verde verticale

 

DRAINROOF

La soluzione moderna contro la cementificazione del territorio

COMPLETA

L’ultima generazione di prevegetati di sedum

 

APPROFONDIMENTO

Il Bonus Verde prevede la detrazione del 36% in 10 anni ed entro un limite massimo di spesa di 5mila euro, per la “sistemazione a verde” di terrazzi, balconi, giardini, aree scoperte private, giardini pensili, sia di condomini che di abitazioni private.


Per sistemazione a verde si intende, per esempio, la messa a dimora di tappeti erbosi, piante, arbusti, recinzioni, e sistemi di irrigazione.


Interventi di questo tipo hanno un impatto ecologico e ambientale, non solo estetico.Basti pensare che le coperture a verde degli edifici e i giardini pensili praticabili nati nel Nord Europa si stanno diffondendo anche in Italia, poiché rappresentano un rimedio al consumo di territorio e forniscono alla città una superficie filtrante aggiuntiva dell’acqua piovana, permettendo il riciclo e limitando l’impatto delle precipitazioni più abbondanti sui sistemi fognari.


Aumentando la superficie verde urbana si ottiene anche una maggiore umidificazione e purificazione dell’aria nelle città.

VANTAGGI

  • Permeabilità, nel rispetto dell’equilibrio idrogeologico
  • Riduzione della cementificazione delle città e abbattimento termico
  • Drenaggio ottimale dell’acqua piovana e sostenibilità
  • Resistenza, grazie all’accurata scelta dei materiali
  • Risultati duraturi nel tempo e di gradevole impatto estetico

Richiedi informazioni

Per gli architetti

Il bonus verde è una misura pensata anche per favorire la presenza del verde come componente architettonica o della scena urbana. Un ottimo incentivo per lo sviluppo e la promozione di progetti di riqualificazione e recupero a verde, che permettano di migliorare il rapporto fra architettura e ambiente.

Per ingegneri

Anche i professionisti come ingegneri o progettisti del paesaggio possono trarre spunto dalle recenti misure di agevolazione fiscale per la pianificazione e la progettazione di aree verdi, favorendo così non solo l’abbellimento delle città, ma anche il miglioramento della prestazione energetica degli edifici.

Per i proprietari di edifici

I privati sono certamente la categoria che più beneficia del bonus verde, in quanto hanno una concreta occasione per rendere la propria abitazione più green e sostenere l’integrazione dell’ambiente nel contesto urbano, godendo al tempo stesso di agevolazioni fiscali.

//Show ZOHO chat on Geoplast.it English