Geoplast Insights

L’anno 2020 è l’anno della Redditività sostenibile

Sostenibilità e redditività sono la stessa cosa. Uno dei più grandi luoghi comuni nel settore delle costruzioni è l’opinione che essere sostenibili significa non essere redditizi, come se sostenibilità e profitto fossero in un gioco a somma zero. La realtà è che i progetti di costruzione che non sono sostenibili sono meno redditizi. La sostenibilità di per sé è un approcio lean a progettazione, risorse e gestione e quindi riduce i costi di costruzione e aumenta il valore del progetto durante il tempo.

Questo è il motivo per cui dedicheremo l’anno 2020 alla Redditività sostenibile. Abbiamo definito la Redditività sostenibile con 6 punti che dimostrano come la sostenibilità e la redditività collaborino. I primi 3 punti migliorano la redditività sostenibile per investitori e costruttori, mentre i successivi 3 punti migliorano la redditività sostenibile per i proprietari.

Per i costruttori

1. Meno calcestruzzo

I nostri solai allegeriti possono ridurre la quantità di calcestruzzo fino al 20%, consentendo una struttura portante più leggera, che costa meno e riduce le emissioni di CO2. Anche le nostre fondazioni ventilate richiedono meno calcestruzzo creando spazio per installazioni e impianti idraulici.

2. Meno macchinari

Le nostre cassaforme leggere utilizzate per pareti e colonne, insieme alle cassaforme per fondazioni e solai, sono facili da spostare e consentono una maggiore efficienza in cantiere riducendo la necessità di macchinari.

3. Meno tempo

Le nostre soluzioni per solai, casseforme e fondazioni nel loro insieme aumentano la velocità di costruzione combinando un efficiente immagazzinaggio, minore materiale da costruzione impiegato e un rapido processo di installazione. Meno tempo per il processo di costruzione significa meno costi e rischi relativi alla costruzione.

Per proprietari

1. Più resilienza

Le nostre soluzioni per l’acqua aiutano a migliorare la resilienza degli edifici contro fenomeni eccezionali come le inondazioni. Le nostre soluzioni per il verde proteggono il tetto dell’edificio migliorando la gestione delle risorse idriche. Le nostre soluzioni per fondazioni e solai possono migliorare la resilienza sismica della struttura.

2. Meno energia

Le nostre soluzioni per il verde urbano migliorano la regolazione termica, fornendo un effetto di raffreddamento durante l’estate e l’isolamento termico durante l’inverno. Un tetto verde può ridurre il 15-25% dei costi energetici per un tipico edificio a 2-3 piani in estate e attenuare il fenomeno delle isole di calore urbane.

3. Prezzo di rivendita più elevato

Un bene immobile più flessibile, più resiliente e identificato come sostenibile ha costi inferiori, tassi di assicurazione migliori e il suo valore aumenterà nel tempo rispetto agli immobili che non hanno queste caratteristiche.

Speriamo che il 2020 sia l’anno di progetti sostenibili e redditizi. Per implementare la Redditività sostenibile con le nostre soluzioni si prega di contattare il nostro Responsabile tecnico ing. Francesco Guidetti.